Irish flag La mia Irlanda European flag

HOME


CITTA'LUOGHI DA VISITAREMAPSCONSIGLIIL CLIMAGUIDARE IN IRLANDALA CUCINA IRLANDESEMADE IN IRELANDCURIOSITA'RACCONTI DI VIAGGIORASSEGNA STAMPAvideo irlandaSTUDIARE INGLESEDOWNLOAD

 Home is where the heart is... La tua casa è dove è il tuo cuore...
Isole AranAran IslandsDun Aengus - Aran Islands - Ireland
Isole Aran - Aran Islands
 
Aran IslandsSe amate la tranquilità dei luoghi incontaminati, il mare e le forze della natura, il fascino delle antiche costruzioni del passato, le Isole Aran sono la vostra meta ideale.
Qui, nella Baia di Galway, potrete entrare in contatto con la natura e allo stesso tempo vivere le emozioni del passato di queste tre piccole isole al largo della costa Irlandese
, abitate un tempo dagli antichi Celti e colonizzate in seguito dai primissimi insediamenti Cristiani dell'isola.
Vi consigliamo un abbigliamento comodo, delle scarpe da ginnastica (o ancor meglio: da trekking leggero) e il solito "K-way" che non deve mai mancare a chi visita l'Irlanda in qualsiasi periodo dell'anno. Qui il vento e la pioggia sono all'ordine del giorno, ma se siete arrivati fin qui, all'estremità occidentale dell'isola di smeraldo, sicuramente questo già lo sapete, quindi non aggiungiamo altro...
Se vi piace andare in bicicletta, vi consigliamo di noleggiarne una per l'intera giornata e di godervi in questo modo il meraviglioso paesaggio che vi circonda: potrete così percorrere i numerosi sentieri che si diramano dalla strada principale di Inis Mor, la più grande delle tre isole e scoprire gli angoli nascosti di questa bellissima isola dalle bianche spiagge. Se invece la vostra passione sono i cavalli, e avete la fortuna di visitare l'isola in una giornata in cui non piove, vi cosigliamo di non perdervi un suggestivo tour a cavallo.
Se volete, è anche possibile partecipare a dei tour guidati in pullman, cosa che vi consigliamo solo se avete poco tempo a disposizione o se visitate l'isola in una giornata particolarmente piovosa e fredda. La nostra raccomandazione è quella di prendervi una giornata di tempo per esplorare questa piccola isola abitata da sole 800 persone, la cui ospitalità è una tradizione proverbiale.
La caratteristica principale di questo piccolo arcipelago sferzato dal vento dell'Oceano e battuto da forti mareggiate sono i tipici muretti in pietra a secco (stone walls) che ancora oggi dividono le antiche proprietà terriere, ma potrete ammirare anche le antiche fortificazioni che risalgono all'età del ferro e godervi il panorama dell'Oceano da spiagge bianchissime.

Stone walls - Aran Islands

Qui le comunità sono bilingui e gli abitanti parlano soprattutto il Gaelico, in secondo luogo l'Inglese. Non stupitevi di questo fatto: l'Articolo 8 della Costituzione Irlandese ribadisce che il Gaelico Irlandese è la prima lingua ufficiale dell'Irlanda, mentre l'Inglese è solamente la seconda lingua ufficiale. Man mano che ci si allontana dalla capitale, cuore dell'economia, del commercio e del turismo, quindi, il numero di persone che parla Gaelico cresce notevolmente. Questa è la vera Irlanda, l'Irlanda del Gaeltacht, cioè di quei territori in cui la lingua e le antiche tradizioni Irlandesi sono state mantenute vive e attuali.
In questo angolo ai confini dell'Europa troverete la storia e le tradizioni dei tempi antichi e le comodità della vita moderna: potrete alloggiare in un Bed and Breakfast e gustare le specialità gastronomiche Irlandesi di fronte ad un Oceano che sembra sconfinato, circondati da una natura incontaminata e da paesaggi che difficilmente vi capiterà di vedere altrove.




 Cliccate qui per contattarci:  info@lamiairlanda.com


www.lamiairlanda.com - P. IVA 01572260931 - © 2008 - riproduzione vietata

Bandiera Irlandese